3. Informativa per settori operativi

L’applicazione dell’IFRS 8 – Settori operativi è obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2009. Il principio richiede che i settori operativi siano identificati sulla base del sistema di reportistica interno che il vertice aziendale utilizza per allocare le risorse e per valutare le performance.
Il precedente principio IAS 14 – Informativa settoriale, richiedeva invece l’identificazione dei segmenti (primario e secondario) sulla base dei rischi e dei benefici riferibili ai segmenti stessi; il sistema di reporting rappresentava solamente la base di partenza per tale identificazione.

L’informativa per settori operativi qui di seguito presentata rispecchia la reportistica interna utilizzata dal management per prendere le decisioni strategiche.
A tale proposito si ricorda che nel corso del 2008 il Gruppo Piaggio si è dotato di un nuovo assetto organizzativo che risponde all’esigenza di focalizzare le risorse del Gruppo per “aree funzionali” e per “aree geografiche”.
Conseguentemente la reportistica interna è stata modificata per riflettere tale cambiamento organizzativo; essa quindi si basa sulle aree funzionali suddivise in aree geografiche di seguito identificate.

Le divisioni “2 Ruote” e “Veicoli commerciali” rappresentano le due aree funzionali del Gruppo. Queste sono state identificate considerando le tipologie dei prodotti venduti; i risultati di tali aree funzionali sono considerati dal management per valutare le performances raggiunte.
I valori economici e i margini attribuiti sono coerenti con quanto utilizzato nella reportistica interna.

Le aree funzionali sono, all’interno della reportistica per il management, ulteriormente dettagliate per aree geografiche; in particolare per le “2 Ruote” i valori sono presentati con riferimento a “Europa”, “Americas” e “Asia Pacific”; per i “Veicoli commerciali” le aree geografiche identificate sono “Europa” e “India”.

Ai fini della presentazione dei dati comparativi, i valori al 31 dicembre 2008 a suo tempo pubblicati sono stati rielaborati e riallocati secondo quanto sopra esposto.

Nel seguente prospetto di analisi del conto economico sono fornite informazioni in merito alla contribuzione ai valori consolidati delle aree funzionali “2 Ruote” e “Veicoli Commerciali”.
Come già illustrato nell’ambito del commento all’andamento economico finanziario del Gruppo Piaggio, l’EBITDA consolidato è definito come il “Risultato operativo” al lordo degli ammortamenti delle attività immateriali e degli ammortamenti delle attività materiali così come risultanti dal conto economico consolidato.

CONTO ECONOMICO / CAPITALE INVESTITO NETTO PER SETTORI OPERATIVI

    2 RUOTE 
 VEICOLI COMMERCIALI    
    EUROPA AMERICAS ASIA PACIFIC TOTALE EUROPA INDIA TOTALE TOTALE
  2009 355,1 18,2 36,9 410,3 15,7 181,7 197,4 607,7
Volumi vendita 2008 416,7 31,0 22,8 470,5 19,2 158,9 178,1 648,6
(unità/000) Variazione  (61,5)  (12,8) 14,1  (60,2)  (3,5) 22,8 19,3  (41,0)
  Variazione % -14,8 -41,2 61,8 -12,8 -18,4 14,3 10,8 -6,3
  2009 920,8 60,7 83,9 1.065,4 134,7 286,8 421,5 1.486,9
Fatturato 2008 1.042,0 93,5 45,2 1.180,7 145,4 244,0 389,4 1.570,1
(ML €) Variazione  (121,2)  (32,8) 38,8  (115,3)  (10,7) 42,8 32,1  (83,2)
  Variazione % -11,6 -35,1 85,9 -9,8 -7,4 17,5 8,2 -5,3
  2009 301,8 19,8 27,3 348,9 35,7 82,6 118,3 467,1
M.ne lordo ind.le 2008 339,0 26,5 10,3 375,9 42,7 50,3 93,0 468,8
 (ML €) Variazione  (37,2) (6,7) 17,0  (27,0)  (7,0) 32,3 25,3  (1,7)
  Variazione % -11,0 -25,4 164,1 -7,2 -16,5 64,3 27,2 -0,4
  2009               200,8
EBITDA 2008               189,1
 (ML €) Variazione               11,7
  Variazione %               6,2
  2009               74,1
EBT 2008               59,6
 (ML €) Variazione               14,5
  Variazione %               24,3
  2009               47,4
Risultato netto 2008               43,3
 (ML €) Variazione               4,1
  Variazione %               9,5
Capitale investito netto 31 12 2009 408,0 66,2 56,2 530,4 89,2 156,2 245,4 775,8
 (ML €) 31 12 2008 437,9 68,4 49,4 555,6 69,7 132,6 202,3 757,9
Di cui Attivo 31 12 2009 789,8 94,9 100,7 985,5 153,9 221,1 375,0 1.360,5
 (ML €) 31 12 2008 853,3 110,9 74,2 1.038,4 136,0 176,8 312,8 1.351,2
                   
Di cui Passivo 31 12 2009 (381,9) (28,7) (44,6) (455,2) (64,6) (64,9) (129,5) (584,7)
 (ML €) 31 12 2008 (415,4) (42,6) (24,8) (482,8) (66,3) (44,2) (110,5) (593,3)